Ravioli al limone su spuma di baccalà

859

Oggi voglio presentarti una nuova ricetta, creata per il  contest Talent For Food, organizzato dalla Sezione Alimentari di Confindustria Padova, Dieffe accademia delle professioni e Aifb – associazione italiana food blogger.

Il contest Talent For Food è  rivolto a 30 food bloggers selezionati da AIFB ed ha come scopo quello di avvicinare le aziende produttrici ai foodblogger. Dovremo preparare una ricetta utilizzando alcuni prodotti della produzione padovana mixando, però, la nostra tradizione culinaria.

Sono molto felice di essere stata scelta tra i 30 food blogger, anche e soprattutto dopo aver aperto la mistery box ed aver trovato una miriade di prodotti squisiti!  Di seguito vi illustro il contenuto della mistery con le relative aziende:

Ho pensato tanto  a cosa preparare ed alla fine la scelta è ricaduta sulla farina per fare dei deliziosi ravioli al limone, ai quali ho aggiunto come base una spuma di baccalà (per richiamare la mia adorata terra calabra!).

Ti va di prepararli come me?

 

Ravioli al limone su spuma di baccalà

Ravioli al limone su spuma di baccalà per il contest talent for food, indetto da AIFB e confindustria di Padova. Scopri quali prodotti ho utilizzato!
Porzioni 4 persone
Preparazione 2 h
Cottura 15 min
Tempo totale 2 h 14 min

Ingredienti

  • 200 grammi Farina da sfoglia
  • 2 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 300 grammi Baccalà
  • 2 foglie Alloro
  • 1 Limone
  • 600 grammi Ricotta di pecora
  • 1 Uova
  • Valbona Radicchio grigliato
  • Noce moscata
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Sale

Istruzioni

  • Disponi la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungi le uova, il sale, la scorza di limone, l’olio ed inizia ad impastare. Se ti è più comodo, inizia con la forchetta raccogliendo man mano tutta la farina. Successivamente continua ad impastare con le mani fino a formare un composto morbido ed omogeneo.
    Forma una sfera, coprila con la pellicola e lasciala riposare per 30 minuti.
  • Nel frattempo prepara la farcia e la spuma di baccalà:
  • Sciacqua accuratamente il baccalà, taglialo in pezzi e mettilo in una pentola con acqua fredda. Aggiungi un paio di foglie di alloro e una scorza di limone.
    Dopo il bollore, fai cuocere per 7-8 minuti a fiamma bassissima.
    Trascorso questo tempo, scola il baccalà, elimina pelle e lische e frullalo leggermente.
  • Successivamente monta il baccalà con la frusta elettrica, aggiungendo l’olio extravergine versato a filo, il succo di limone e un pizzico di sale, fino a quando non otterrai una spuma bianca e soffice.
  • Per il ripieno versa in una ciotola la ricotta, la scorza di un limone, il succo di 1/2 limone ed un uovo. Regola di sale ed unisci prezzemolo tritato e noce moscata.
  • Amalgama bene tutti gli ingredienti, versa la farcia in un sac à poche e lascia riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Nel frattempo tira la sfoglia e forma tante strisce rettangolari; taglia la sfoglia in due parti e con un coppa pasta imprimi la forma dei ravioli, cosi da regolarti per la quantità dell’impasto.
  • Farciscili con una noce abbondante di impasto. Inumidisci la pasta ed in seguito ripiegala su sé stessa.
    Chiudili facendo pressione con i polpastrelli così da far fuoriuscire l’aria e taglia i ravioli con il coppa pasta.
  • Lessa i ravioli in abbondante acqua bollente salata, scolali e saltali in una padella calda con il radicchio grigliato e l’olio extravergine d’oliva.
  • Componi il piatto con alla base la spuma di baccalà, adagia i ravioli al limone con il radicchio e finisci con la scorza di limone grattugiata ed erbette aromatiche a piacere.
Chef: Daniela Ceravolo
Portata: Primi piatti
Cucina: Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Daniela Ceravolo © Copyright 2021. All rights reserved.
Close