Scialatielli con leccia stella

0 0

Directions

Avete mai riflettuto su quanto, solitamente, siamo abitudinari in fatto di cibo? Per esempio, in pescheria che tipo di pesce comprate? Sempre lo stesso o vi piace cambiare e scoprire gusti nuovi?

Io adoro il pesce – come ormai avrete capito – e cerco sempre di conoscerne di nuovi (o di sperimentare nuove ricette con quelli che compro più spesso), prediligendo i pesci azzurri, ottimi per le qualità delle carni e nel rapporto qualità-prezzo.

Oggi è la Giornata Nazionale del pesce dimenticato del Calendario del cibo italiano ed io ne ho approfittato per utilizzare un pesce che più che dimenticato è veramente sconosciuto, spesso inserito tra le tipologie che costituiscono il “pesce sostenibile”: la stella leccia.

lecciastella

 

La leccia stella è un pesce azzurro di dimensioni medie (va dai 150 ai 300 grammi), ha una livrea grigio azzurra sul dorso e madreperlacea sui fianchi. Le posizioni delle due pinne dorsali, con la caudale e anale, formano una “X”: da qui il nome leccia stella o “stellata”.

Ha carni compatte e molto gustose che ricordano la consistenza del tonno, mentre il suo corpo, ovale e piatto, è adatto per la cottura in padella o alla griglia.

Io ho voluto provare a fare un primo piatto, con gli scialatielli al limone di Pasta Paisanella, acciughe e un tocco di colatura d’alici.

Vediamo insieme come fare?

 

IMG_20160229_205457

A voi la ricetta: un modo diverso per mangiare la leccia stella e per conoscere un pesce quasi dimenticato.

Se volete conoscere altri pesci dimenticati, correte a leggere il post ufficiale di Juri Baladini (del blog Acqua e Menta) sul sito dell’Associazione Italiana Foodblogger… non ve ne pentirete!

A presto per la prossima ricetta!

(Visited 987 times, 1 visits today)

La leccia stella è un pesce osseo di mare appartenente alla famiglia Carangidae.

Scialatielli con leccia stella

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
2 Leccia stella
Scialatielli al limone Pasta Paisanella
2 spicchi Aglio
3/4 filetti Alici sott'olio
Colatura d'alici Delfino Battista
Olio extravergine d'oliva
Sale
3 cucchiai Pangrattato

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • Lactose Free
  • Pesce
Cuisine:

Ingredients

Share

Steps

1
Done

Lavate e pulite due stelle leccia.
Scottateli leggermente in una padella con due spicchi d’aglio, il tempo necessario per poter separare la carne dalla lisca centrale.

2
Done

Pulite la stella leccia, tagliate i filetti in pezzi medi-grandi e metteteli da parte.

3
Done

In una padella fate sciogliere 2-3 acciughe con uno spicchio d’aglio, aggiungete il succo di mezzo limone, un filo d’olio extravergine d’oliva e 2 cucchiai di colatura di alici (anche 3 se vi piace il gusto).
Assaggiate ed aggiustate di sale, ma attenzione perché la colatura di alici è molto sapida.

4
Done

Aggiungere i pezzi di leccia stella al condimento e fate cuocere per qualche minuto facendo attenzione a non far asciugare troppo il condimento, in caso aggiungete un mestolo di acqua di cottura.

5
Done

In una padella piccola fate abbrustolire 2/3 cucchiai di pangrattato.

6
Done

Far cuocere gli scialatielli in abbondante acqua calda e scolare al dente.

7
Done

Saltate la pasta nella padella con il condimento, aggiungete il pangrattato abbrustolito e servite ben caldo.

Daniela

previous
Sardenaira… e non chiamatela pizza!
next
Parmigiana di melanzane calabrese
Facebook Comments

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.