Scialatielli al limone con leccia stella

18.2K

Hai mai riflettuto su quanto, solitamente, siamo abitudinari in fatto di cibo? Per esempio, in pescheria che tipo di pesce compri? Sempre lo stesso o ti piace cambiare e scoprire gusti nuovi?

Io adoro il pesce – come ormai avrai capito – e cerco sempre di conoscerne di nuovi (o di sperimentare nuove ricette con quelli che compro più spesso), prediligendo i pesci azzurri, ottimi per le qualità delle carni e nel rapporto qualità-prezzo.

Oggi è la Giornata Nazionale del pesce dimenticato del Calendario del cibo italiano ed io ne ho approfittato per utilizzare un pesce che più che dimenticato è veramente sconosciuto; inserito però tra le tipologie che costituiscono il “pesce sostenibile”: la stella leccia.

lecciastella

La leccia stella è un pesce azzurro di dimensioni medie (va dai 150 ai 300 grammi), ha una livrea grigio azzurra sul dorso e madreperlacea sui fianchi. Le posizioni delle due pinne dorsali, con la caudale e anale, formano una “X”: da qui il nome leccia stella o “stellata”.

Ha una carne compatta e molto gustosa che ricorda la consistenza del tonno; il suo corpo, ovale e piatto, è adatto per la cottura in padella o alla griglia.

Io ho voluto provare a fare un primo piatto, con gli scialatielli al limone di Pasta Paisanella, acciughe e un tocco di colatura d’alici. Vediamo insieme come fare?
Ecco la ricetta: un modo diverso per mangiare la leccia stella e per conoscere un pesce quasi dimenticato.

Scialatielli al limone con leccia stella, pesce dimenticato.

La leccia stella è un pesce osseo di mare appartenente alla famiglia Carangidae.
Porzioni 4 persone
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min

Ingredienti

  • 2 Leccia stella
  • 380 grammi Scialatielli al limone
  • 2 spicchi Aglio
  • 3-4 filetti Alici sott'olio
  • Colatura d’alici
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 3 cucchiai Pangrattato

Istruzioni

  • Lava e pulisci due leccia stelle, crea dei filetti che poi andrai a cuocere.
  • In una padella fai sciogliere 2-3 acciughe con uno spicchio d’aglio, aggiungi il succo di mezzo limone, un filo d’olio extravergine d’oliva e 2 cucchiai di colatura di alici (anche 3 se ti piace il gusto).
  • Assaggia ed aggiusta di sale, ma attenzione perché la colatura di alici è molto sapida.
  • Aggiungi i filetti di leccia stella al condimento e fai cuocere per qualche minuto facendo attenzione a non far asciugare troppo il condimento, in caso aggiungi un mestolo di acqua di cottura.
  • In una padella piccola fai abbrustolire 2-3 cucchiai di pangrattato. Cuoci gli scialatielli in abbondante acqua calda e scola al dente.
  • Salta la pasta nella padella con il condimento, aggiungi il pangrattato abbrustolito e porta in tavola ben caldo.
Chef: Daniela Ceravolo
Portata: Primi piatti
Keyword: leccia stella, limone, pesce sostenibile, scialatielli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Daniela Ceravolo © Copyright 2021. All rights reserved.
Close