Torta salata con misticanza e fiori di borragine

599

La ricetta che ti propongo oggi è molto ricca di sapore grazie al miscuglio di erbe spontanee che si trovano a fine primavera/inizio estate.
Borragine, senape, camomilla, cicoria e bieta creano un sapore dolce/amaro perfettamente bilanciato! Ed i meravigliosi fiori blu (commestibili!) danno quel tocco visivo in più!

Le torte salate sono ottime da preparare nelle giornate calde, ideali sia da mangiare calde che fredde e possono essere mangiate fuori casa. Picnic, gite, barbecue o pranzo al sacco: prepara una torta salata e non te ne pentirai.

torta-salata_copertina

torta-salata-fiori-borragine-la-forchetta-sull-atlante

Torta salata con misticanza e fiori di borragine

Preparazione 10 min
Cottura 25 min
Tempo totale 35 min

Ingredienti

  • 1 Rotolo di pasta brisè rotondo
  • 500 grammi Misticanza borragine, senape, camomilla, cicoria selvatica, bieta rossa
  • 200 grammi Speck affumicato
  • 350 grammi Philadelphia senza lattosio
  • Fiori di borragine
  • 1 Uovo
  • Aglio
  • Olio
  • Sale
  • 1 cucchiaino Senape in polvere

Istruzioni

PROCEDIMENTO:

  • Pulisci la misticanza facendo attenzione a mettere i fiori di borragine da una parte, ci serviranno in seguito.
  • Fai sbollentare la misticanza in una pentola capiente (l’acqua diventerà rossa a causa della bieta rossa).
  • Fai cuocere 5 minuti a partire dal bollore, scola e fai raffreddare in modo da far perdere l’acqua in eccesso.
    Nel frattempo sminuzza lo speck, pulisci l’aglio e fai scaldare una padella con l’olio evo.
  • Sminuzza la misticanza e, dopo aver insaporito l’olio con uno spicchio d’aglio, salta la misticanza per un paio di minuti.
  • Cospargi un paio di cucchiaini di senape in polvere (a seconda del tuo gusto), aggiusta di sale e metti il composto in una ciotola.
  • Lascia raffreddare qualche minuto, poi unisci lo speck, dopo averlo sminuzzato, la philadelphia ed amalgama il tutto.
  • Prendi una teglia rotonda (da circa 18-22 cm), fodera con carta forno e adagia la pasta brisèe in modo da creare un bordo alto almeno 4-5 cm.
  • Adagia il ripieno sulla pasta brisèe e cospargi con 1/3 di fiori di borragine.
  • Spennella il rosso dell’uovo sui bordi della torta ed inforna.
    Cuoci per 20/25 min a 180°/200° (a secondo del tipo di forno) o fino a quando la pasta briseè non sarà dorata.
    Decora con i restanti fiori di borragine.
Chef: Daniela Ceravolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Daniela Ceravolo © Copyright 2021. All rights reserved.
Close