Tonno rosso, salsa teriyaki e semi di papavero

7K

Il tonno rosso in crosta di semi di papavero è un piatto che faccio spesso, veloce e molto saporito.
Si tratta della seconda volta che lo propongo in questo blog ma le varianti sono cosi tante che non perdo occasione per fare nuovi esperimenti. Oggi ho deciso di provare una marinatura con la salsa teriyaki ed il tonno rosso ha assunto un sapore completamente diverso rispetto alle classiche marinature con salsa di soia, olio evo o aceto balsamico.

salsa teriyaki
La salsa teriyaki è un condimento tipico della cucina giapponese, dove il termine teriyaki indica anche una tecnica di cottura in cui la carne o il pesce vengono prima marinati con questa salsa agrodolce poi cotti sulla griglia o nel wok.
La composizione è molto semplice:  salsa di soiamirin (aceto di riso) o sakè e zuccheromiele

In alcune ricette si aggiunge anche lo zenzero grattugiato. Il termine deriva dall’accostamento di “teri“, che sta ad indicare la lucentezza data dalla glassatura e “yaki“, che invece si riferisce alla tecnica di cottura con il grill.

Come dico sempre, il tonno deve essere fresco e di buona qualità e dovete assicurarvi che sia stato abbattuto (chiedilo in pescheria e se non sanno cosa significa… scappa!), è molto importante per evitare di imbattersi nell’Anisakis. Vediamo insieme come preparare questo piatto veloce e molto saporito.

 E se vuoi sapere come cuocere il tonno rosso alla perfezione, ti linko una mia vecchia ricetta in cui racconto come imparare a cuocerlo alla giusta temperatura. 

Tonno rosso, salsa teriyaki e semi di papavero

Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min

Ingredienti

  • 500 grammi Filetti Tonno rosso
  • Salsa teriyaki in alternativa salsa di soia
  • Semi di papavero blu
  • 150 grammi Agretti o barba di frate
  • 1 Limone bio
  • Olio evo
  • Sale

Istruzioni

PROCEDIMENTO:

  • Taglia il tonno rosso in tranci oppure prendete i tranci già preparati in pescheria. Fai marinare nella salsa teriyaki per 15 minuti. Impana il tonno con i semi di papavero, in modo da formare una bella crosticina.
  • Pulisci gli agretti e falli bollire in una capiente pentola di acqua con una scorzetta di limone.
    Fai in modo che diventino morbidi, scolali, condiscili con olio, sale e limone e fai raffreddare.
  • Fai scaldare una piastra fin quando diventa rovente e scotta il tonno pochi secondi per lato, i semi inizieranno a scoppiettare e ad emanare il caratteristico odore. Dopo aver cotto ogni lato, lascialo riposare qualche minuto.
  • Servi ogni trancio con un paio di forchettate di agretti al limone!
Chef: Daniela Ceravolo
Portata: Secondi di pesce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Daniela Ceravolo © Copyright 2021. All rights reserved.
Close