Alici marinate, un gustoso antipasto

9.8K

Le alici marinate sono un gustoso antipasto realizzato con alici fresche belle grandi e polpose in modo da avere dei bei filetti corposi e si marinano utilizzando aceto o limone o entrambi (come nel mio caso).

Questo piatto non viene cucinato, quindi bisogna fare attenzione all’Anisakis, un verme che si annida nello stomaco del pesce azzurro e può essere trasmesso anche all’uomo. Le alici fanno parte dei pesci azzurri che sono a rischio quindi, per non avere problemi, è sufficiente mangiarlo crudo solo dopo averlo abbattuto a -25°C per almeno 24 ore, oppure almeno 72 ore nei congelatori domestici.

Quindi chiedi sempre in pescheria se le alici che stai comprando sono state abbattute, in caso contrario puliscile, congelale e poi procedi con la ricetta!

Oggi il calendario del cibo italiano celebra la giornata dell’acciuga e non potevo non pensare a questo piatto per celebrare questa giornata. Ma quindi se è la giornata nazionale dell’acciuga perché preparo una ricetta con le alici?

Da sempre c’è grossa confusione su alici e acciughe, ma la risposta è semplice:  alici e acciughe sono la stessa cosa!

_MG_2140

O per rendere le cose ancora più facili: lo stesso pesce viene  chiamato indifferentemente in entrambi i modi, creando a volte parecchi fraintendimenti.

Quindi ricorda, non importa se stai comprando alici o acciughe, sono la stessa cosa e sono perfette per questa ricetta!

Vogliamo vedere insieme come preparare questo delizioso antipasto?

box per immagine in evidenza

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta, per scoprire notizie più approfondite sulle alici ti consiglio di leggere sul sito dell’Associazione Italiana Food Blogger il post ufficiale  di  Irene Prandi,  ambasciatrice di questa meravigliosa giornata.

 

Alici marinate, un gustoso antipasto

Preparazione 10 min
Cottura 5 h
Congelamento domestico 3 d
Tempo totale 3 d 5 h 10 min

Ingredienti

  • 1 kg Alici fresche
  • 500 ml Aceto bianco
  • Sale
  • Limone
  • Prezzemolo fresco
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Peperoncino verde

Istruzioni

  • Pulisci le alici eliminando con molta cura la testa, le viscere e la lisca interna. Sciacquale sotto l’acqua corrente e adagiale in una teglia senza sovrapporle.
  • Coprile completamente con un miscuglio di aceto, sale e succo di limone e lasciale marinare così per circa 4-5 ore.
  • Trascorse le ore le alici diventeranno molto bianche: scolale delicatamente in uno scolapasta, elimina l’aceto in eccesso e sistemale in una teglia di vetro o ceramica.
  • Forma uno strato di alici (senza sovrapporle), condiscile con sale, prezzemolo tritato, aglio e peperoncino fresco.
  • Coprile con olio extravergine di oliva e forma un secondo strato di alici con lo stesso condimento.
  • Prosegui fin quando le alici non saranno finite, terminando con uno strato molto abbondante di olio di oliva, fino a coprire completamente le alici marinate. Decora con qualche pomodoro secco.
  • Conserva le alici marinate in frigorifero sigillandole con la pellicola trasparente per qualche ora prima di servirle.
  • L’olio delle alici che ti avanzerà quando le avrai terminate sarà perfetto per condire degli spaghetti con qualche goccia di colatura di alici.
Chef: Daniela Ceravolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Daniela Ceravolo © Copyright 2021. All rights reserved.
Close