Mini cheesecake alla papaya aromatizzate al lime

0 0

Directions

Non c’è due senza tre… ed ecco la terza ricetta per l’Arla Food Challenge, la sfida 100% tutta al naturale che (spero) abbiate avuto modo di conoscere nelle settimana precedenti.

L’ultima sfida è quella più dolce e golosa… dedicata, ovviamente, al dessert.

Ho pensato di realizzare delle mini cheesecake in barattolo alla papaya, con un aroma leggero di lime.

La papaya è uno dei miei frutti tropicali preferiti e l’accostamento con il natural cream cheese Arla, secondo me, è squisito!

Vediamo insieme come preparare questo meraviglioso e sfizioso dessert?
arlafoodchallenge_dessert_laforchettasullatlante_MG_5367

Ingredienti

  • 150 grammi Frollini misti Gentilini
  • 40 grammi Burro salato Lurpak
  • 10 grammi Acqua fredda
  • 10 grammi (circa) Succo di 1/2 lime
  • 2 fogli Gelatina (colla di pesce)
  • 355 grammi + decorazione Panna vegetale
  • 110 grammi Zucchero a velo
  • 340 grammi Natural Cream Cheese Arla
  • 400 grammi Polpa di papaya matura
  • Menta fresca in foglie
  • Zeste di lime

PROCEDIMENTO

  • Spezzettate i frollini e mescolateli con il burro salato Lurpak sciolto, mischiate bene e riempite il fondo dei vasetti per le mini cheese cake.
  • Compattate bene il composto e mettete i vasetti in frigorifero a rassodare.
  • Mescolare insieme il succo di lime e l’acqua ed utilizzate questo composto per far ammorbidire la gelatina in fogli.
  • Iniziate a montare la panna, a metà procedimento aggiungete 1/3 dello zucchero a velo e finite di montare.
  • Versate il natural cream cheese in uno sbattitore e montatelo fin quando non sarà spumoso, aggiungete la polpa della papaya (schiacciata con una forchetta e filtrata da eventuale liquido) e il restante zucchero filato.
  • A questo punto incorporate a mano la panna, facendo attenzione a non smontarla, mescolando dal basso verso l’alto.
  • Mentre incorporate la panna, aggiungete lentamente il liquido (acqua e lime) contenente la gelatina ormai ammorbidita.
  • Amalgamate bene il composto.
  • Riempite una sac à poche con il composto ottenuto e andate a riempire i vasetti con la base di biscotto ormai solidificata.
  • Fate raffreddare in frigo minimo 3 ore, meglio un’intera giornata.
  • Poco prima di servire, decorate con panna vegetale appena montata, papaya fresca, foglie di menta e zeste di lime.

arlafoodchallenge_dessert_laforchettasullatlante_MG_5376

arlafoodchallenge_dessert_laforchettasullatlante_MG_5365

(Visited 59 times, 1 visits today)
Mini cheesecake alla papaya aromatizzate al lime

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Cuisine:
Share

Daniela

previous
Alici marinate, un gustoso antipasto
next
Cotolette di sardine
Facebook Comments

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.