La mia lasagna con zucca Butternut e salsiccia

0 0

Directions

L’antefatto a questa ricetta è una serata gioco con un pò di amici (quindici!), ho pensato a cosa poter cucinare nel tardo pomeriggio, magari terminare la cottura all’ultimo istante e che fosse semplice da mangiare in modo da poter iniziare a giocare velocemente!

Mi guardo intorno in cucina e vedo lei: una bellissima ed enorme zucca Butternut! <3

  Zucca-Butternut Zucca-Butternut-tagliataLa zucca Butternut (Cucurbita moschata var. butternut), originaria del Nord  America, ha una forma allungata leggermente più larga alla base. Ha la buccia liscia, giallo-nocciola e poco spessa e la polpa è solida ma tenera, di colore giallo-arancio, dolcissima e con un retrogusto di nocciola fresca.
Essendo molto versatile è adatta per preparare piatti complessi, vellutate o come ripieno.
Si trova in piccole dimensioni (preparata al forno con tutta la buccia), fino a 7/10 kg e integra si conserva fino ad un anno.
Per approfondire le origini su questa zucca: “C’era una volta in Massachussetts… ovvero la storia della Zucca Butternut”

La lampadina si è subito accesa: Alzi la mano chi non ama le lasagne!
Sono buone, saziano e ti fanno sentire a casa.

La ricetta della lasagna bolognese non si tocca ma basta cambiare l’ingrediente principale per potersi sbizzarrire in molteplici interpretazioni.

Oggi vi propongo una buonissima lasagna con zucca e salsiccia (e qualche spezia, of course!)

PROCEDIMENTO:

Per la besciamella alla zucca

  • 1,5/2 kg Zucca butternut
  • 80 gr Burro
  • 80 gr Farina 0
  • 1 Lt Latte intero
  • q.b Sale integrale
  • q.b Pepe nero
  • q.b Paprika affumicata

  • Tagliate la zucca a fette abbastanza spesse ed adagiatele, con della carta forno, sulla placca del forno.
  • Salate, pepate e lasciate cuocere per circa mezz’ora a 180°/200°.
  • La zucca sarà pronta quando la polpa sarà abbastanza morbida da poter essere infilzata con la forchetta senza difficoltà. (Come sempre vi consiglio di controllare la cottura, ogni forno è diverso!)
  • Lasciate raffreddare pochissimi minuti e triturate la polpa con la forchetta, aggiustate di sale e pepe ed insaporite con la paprika affumicata.

La cottura in forno è preferibile perché mantiene la polpa soda e sarà un concentrato di sapore. Se avessi scelto di bollire la zucca avrebbe perso sapore e consistenza.
La particolarità della mia lasagna con la zucca è che non stendo la zucca tra gli strati di pasta e besciamella, ma preparo una besciamella alla zucca.
Vi sembra strano? Provare per credere!

  • Mettete a scaldare in un pentolino il latte,  a parte fate sciogliere il burro a fuoco molto basso.
  • Spegnete il fuoco, aggiungete la farina setacciata e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  • Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a far diventare dorato (o biondo) il roux.
roux Il ROUX è una base per creare salse di vario tipo (besciamella, spagnola, demi-glass).
E’ molto facile da preparare, bisogna solo stare attenti a non bruciare il composto sul fuoco.
Scaldate il burro in una terrina e fatelo sciogliere a fiamma bassa. Aiutandovi con una    frustina, incorporatevi la farina besciamella-di-zuccadelicatamente e mescolando in continuazione.
Otterrete il roux bianco, tenendolo sul fuoco giusto il tempo necessario perché la salsa perda il sapore della farina cruda; proseguendo la cottura fino ad avere una colorazione gialla, avrete il roux biondo, cioè la base per vellutate e salsa besciamella. Infine continuando ancora a far scurire il composto, otterrete il roux bruno, da utilizzare per la salsa spagnola e demi-glass.
Ricordatevi alla fine di regolare di sale e di pepe e di tenere in considerazione che avrete già salato la salsa, nel caso vogliate utilizzarla come base per altre salse.
  •  Unite il latte al roux poco alla volta e mescolate energicamente con la frusta.
    La particolarità di questa besciamella è che è più liquida di quella tradizionale (ha più latte e meno farina e burro).
  • Aggiungete, pian piano, la besciamella alla purea di zucca sempre mescolando con la frusta.
  • Aggiungete sale, pepe e paprika affumicata e fate cuocere per 4-5 minuti a fuoco basso stando attenti a non far bruciare.

Per le lasagne

  • 1 Pacchetto (almeno 12 sfoglie per un minimo di 3 strati!) Lasagne emiliane
  • 4 Salsicce puro suino
  • 12 Sottilette (Senza lattosio
  • 50 gr Semi di zucca
  • 1 Cipollotto
  • q.b Coriandolo
  • q.b Semi di finocchio
  • Tagliate il cipollotto sottilissimo e fatelo cuocere con olio EVO e un paio di cucchiai di acqua calda.
  • Levate la pelle alla salsiccia, sgranatela e battetela a coltello abbastanza grossolanamente.
  • Saltatela insieme al cipollotto e fatela sgrassare.
  • Condite con sale integrale, pepe nero, coriandolo, semi di finocchio, paprika affumicata e una foglia di alloro.
  • Sfumate con un bicchiere di vino rosso e fate cuocere fin quando la salsiccia non sarà cotta e ben rosolata!Tutti gli elementi sono pronti, basterà assemblarli e mettere la teglia in forno!
  • Versate un po’ di besciamella sul fondo e adagiate le prime sfoglie per formare uno strato.
  • Spargete la besciamella alla zucca sulle sfoglie, aggiungete la salsiccia e le sottilette (senza lattosio) tagliate a pezzi.
  • Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti, avendo cura di conservare un pò di ingredienti per la sommità.
  • Cuocere al forno a 180° per 40 minuti, quando sarà cotta cospargete sulla superficie una bella manciata di semi di zucca e finite la cottura per 10 minuti a 250° in modo da formare una bella crosticina.

lasagna-con-zucca-e-salsiccia

(Visited 452 times, 1 visits today)
La mia lasagna con zucca Butternut e salsiccia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Cuisine:
Share

Daniela

previous
Pasta madre (con miele)
next
Funghi cardoncelli dorati al forno
Facebook Comments

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.