• Home
  • Crema di melanzane e basilico

Crema di melanzane e basilico

0 0

Directions

La crema di melanzane è molto semplice da preparare. E’ molto versatile in quanto, come un vero e proprio pesto, può essere utilizzata come crema per crostini, come salsa di accompagnamento per carne o pesce o per condire la pasta o addirittura un risotto.
Tra qualche giorno vi consiglierò anche una ricetta con degli involtini di pesce spada ripieni di questa buonissima crema di melanzane.

Esistono tantissime variante e tante ricette diverse: con le melanzane grigliate, al vapore, crude o – come nel mio caso- cotte al forno.
Tra le ricette più famose al mondo vi consiglio di preparare quella araba (Baba Ghanouj) con aggiunta di pasta di sesamo, oppure la Melitzanosalata greca con yogurt, menta e tanto aglio.

Io ho voluto preparare una mia versione con tanto basilico e qualche scorza di limone. Un gusto fresco e leggero adatto a tutti i palati e  tutte le esigenze alimentari… infatti questa crema di melanzane è adatta a chi non mangia glutine, lattosio o prodotti di origine animale.

 

Volete prepararla insieme a me?

Ingredienti

  • 2 Melanzane medio grandi
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Basilico fresco
  • Sale
  • Pepe
  • Scorza di limone

box per copertina_

 

PROCEDIMENTO:

  • Lavate bene le melanzane.
  • Mettetele in una pirofila con la carta forno le melanzane dopo averle bucherellate con una forchetta.
  • Infornate a 220° e cuocere per circa 30 minuti.
  • Appena le melanzane saranno cotte, scavate la polpa con un cucchiaio e mettetela da parte.
  • Strizzate per eliminare l’eventuale acqua in eccesso.
  • Procedete mettendo la polpa delle melanzane, lo spicchio d’aglio, il basilico, il sale, il pepe, un paio di scorze di limone e l’olio in un frullatore (io ho usato il bimbi).
  • Frullate fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
  • Fate riposare almeno un’oretta prima di servirla.

 

box per immagine in evidenza

(Visited 676 times, 4 visits today)
Crema di melanzane e basilico

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Share

Daniela

previous
Giardiniera calabrese
next
Spaghetti al tonno
Facebook Comments

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.