Linguine con razza, datterini gialli e olive nere

0 0

Directions

Qualche settimana fa, io ed il mio ragazzo stavamo facendo un giro da Eataly e girovando tra i banchi del pesce abbiamo visto una bellissima razza che non siamo riusciti a non portare a casa!

La razza è un pesce cartilagineo che appartiene alla famiglia Rajidae con carni bianche e piuttosto delicate, possiede poche calorie ed è molto digeribile, oltre a essere molto meno costosa degli altri pesci.

Spesso in pescheria sia trovano solo le ali (anche di grosse dimensioni), la carne è tutta distribuita sopra un ventaglio fatto di cartilagine, ma essendo privo di lische è un ottimo pesce anche per i bambini.
Solitamente si cucina in umido, al cartoccio o anche “a cotoletta”, ma io voluto sperimentare una pasta con le linguine DELVERDE, i datterini gialli Cosi Com’è, olive nere essiccate in forno e una goccia di colatura d’alici.

Ho aspettato a pubblicare questa ricetta perché oggi inizia la settimana della cucina del mare, secondo il calendario del cibo italiano dell’Associazione Italiana Food Blogger ed ho pensato  fosse perfetta per celebrare l’inizio di questa settimana.

Vediamo insieme come prepararla?

IMG_7136

Ingredienti

  • 200 grammi Linguine DalVerde
  • 1 (circa 300/400 grammi) Razza chiodata
  • 400 grammi Datterini gialli
  • 100 grammi Olive nere cotte al forno
  • opzionale Colatura d'alici
  • Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

PROCEDIMENTO:

  • Pulite la razza (o fatevela pulire in pescheria facendo togliere la pelle) e fatela cuocere per pochissimi minuti al vapore. Non deve cuocersi completamente ma dovete fare in modo di riuscire a separare la carne dalle cartilagini.
  • Nel frattempo preparate il sughetto: in una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva, aggiungete un pezzo di peperoncino e le olive nere.
  • Fate rosolare il tutto (attenti a non bruciare l’aglio), poi aggiungete i datterini gialli con il loro succo (ovviamente potete usarli anche freschi, aggiungendo un po’ d’acqua calda per creare un po’ di sughetto) e fate cuocere per 5 minuti circa.
  • Togliete la razza dalla vaporiera, fate raffreddare qualche minuto, poi separate la carne dalla cartilagine e aggiungete i filetti di razza nella padella con il condimento.
  • Fate cuocere le linguine in acqua calda per sei minuti (o per il tempo necessario in base al tipo di pasta prescelta), scolate al dente.
  • Saltate le linguine nella padella con il condimento aggiungendo la colatura di alici… attenzione a non esagerare!

 

box per immagine in evidenza

 

IMG_7150

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere se provate a rifarla!

Per oggi è tutto, vi consiglio di leggere il post ufficiale dell’ ambasciatore Fabio Campetti sul sito di AIFB per l’apertura di questa meravigliosa settimana!Buon appetito, Daniela

(Visited 17 times, 1 visits today)
Linguine con razza, datterini gialli e olive nere

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Features:
  • Lactose Free
  • Pesce
Cuisine:
Share

Daniela

previous
La panzanella romana di Aldo Fabrizi
next
Tarte tatin agrodolce di peperoni e cipolle
Facebook Comments

2 Comments Hide Comments

Add Your Comment